• Home
  • News
  • Rose e Perdono a Santa Maria degli Angeli

Rose e Perdono a Santa Maria degli Angeli

Dal 29 aprile al 1° maggio ci sarà, a Santa Maria degli Angeli, un evento che avrà al centro la rosa ed il perdono: due elementi che stanno all’origine dell’Indulgenza della Porziuncola o Perdono di Assisi di cui ricorre quest’anno l’ottavo centenario. 

L’evento inizia sabato 29 aprile alle ore 16.00 con un interverranno del Custode della Porziuncola, p. Rosario Gugliotta, del Sindaco di Assisi, Stefania Proietti e della Presidente della Scuola Italiana Arte Floreale, Daniela D’Auria. 

 

Fino a lunedì 1° maggio, i visitatori potranno liberamente visitare il Chiostro grande del Santuario della Porziuncola che sarà decorato con numerose composizioni floreali, a cura della Scuola Italiana Arte Floreale e con delle ceramiche d’autore, a cura della Pro-loco di Deruta in collaborazione con gli Artigiani ceramisti di Deruta, e le bellissime infiorate di Spello e di Cannara.

 

Nei giardini della Basilica sarà allestita un’estemporanea di pittura, mentre nella Sala Pio X, attigua al Museo della Porziuncola, “oMaggio” a Maria: una mostra fotografica – esposta per tutto il mese di maggio – di Edicole votive Mariane del territorio di Assisi.

 

All’esterno del Santuario, sulla Piazza Garibaldi, si troveranno una serie di stand floro-vivaistici e “Fai sbocciare l’artista che è in te”: un laboratorio didattico per i ragazzi delle scuole elementari e medie. 

L’evento si concluderà lunedì 1° maggio con il Corteo delle Associazioni che porterà in omaggio delle rose in Porziuncola.

 

 

Per conoscere  il programma clicca qui.

 

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.