GIUBILEO 2015-2016 Speciale Francescano

«Ho deciso di indire un Giubileo Straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio. Sarà un Anno Santo della Misericordia. Lo vogliamo vivere alla luce della parola del Signore: Siate misericordiosi come il Padre». (Papa Francesco)

Sabato 11 aprile 2015 nella Basilica di San Pietro in Vaticano, in occasione dei Primi Vespri della Domenica della Divina Misericordia, il Santo Padre Francesco ha reso pubblica la Bolla d’Indizione del Giubileo della Misericordia: Misericordiae Vultus.

Questo Anno Santo Straordinario ricorre nel cinquantesimo della fine del Concilio Vaticano II; è iniziato l’8 dicembre 2015 e si concluderà il 20 novembre 2016, domenica di nostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo e volto vivo della misericordia del Padre. La Porta della Misericordia della Basilica di San Francesco è stata aperta domenica 20 dicembre 2015, inaugurando anche nella città serafica il Giubileo “straordinario” e “diffuso” chiesto da Papa Francesco, che ha voluto non solo a Roma ma che anche in tutte le Chiese particolari si potessero ricevere il perdono e l’indulgenza connessi a questo evento straordinario. A questo proposito, ricordiamo che alla Chiesa inferiore, che custodisce il corpo di san Francesco d’Assisi, è già concesso il beneficio giornaliero dell’Indulgenza plenaria.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.